LaughingTrees Village Italia

L'unione di antiche conoscenze sciamaniche e l'avanguardia del pensiero olistico


LICEO OLISTICO EASTWOOD

 

L'Associazione ha un progetto chiamato "Laughingtrees College Eastwood”. Con questo progetto intende offrire agli adolescenti italiani e di altre nazionalità, di età compresa tra 16 e 19 anni, l’opportunità di frequentare un liceo internazionale,  un istituto privato con diritto pubblico. Il liceo si troverà all'interno di un Campus e sarà organizzato come College. Il collegio offrirà un programma di studio biennale finalizzato al conseguimento del Baccellierato Internazionale.

Siamo in contatto con la Commissione Nazionale Italiana per i Collegi del Mondo Unito per un accreditamento del nostro progetto.

I Collegi del Mondo Unito (UWC - United World Colleges) e’ un movimento internazionale che riunisce studenti da tutto il mondo, selezionati unicamente sulla base del merito, con lo scopo di promuovere la pace a la cooperazione internazionale. Un collegio del Mondo Unito è frequentata da studenti, di età compresa tra 16 e 19 anni, tutti titolari di una borsa di studio completa, provenienti da più di 80 diversi paesi. Il Collegio offrirà un programma di studio biennale finalizzato al conseguimento del Baccellierato Internazionale, un esame equipollente alla Maturità Italiana, riconosciuto in più di 80 paesi del mondo.

Siamo nella fase “calda” per trovare la strutturazione del percorso e  mettere insieme le nostre idee con una formula, che risponda anche alla realtà scolastica italiana ed internazionale. Il programma di studio dei “Collegi del Mondo Unito” e del “Baccellierato Internazionale” rispecchia la nostra filosofia. Ecco alcuni informazioni su questa programma:

 

PROGRAMMA DI STUDIO

 

Il Collegio del Mondo Unito, in accordo con gli ideali del fondatore del Movimento dei Collegi del Mondo Unito, l'educatore tedesco Kurt Hahn, crede in un approccio olistico all'educazione che renda centrale lo sviluppo culturale dello studente.

Il Collegio offre il Baccellierato Internazionale (IB), un programma biennale offerto da più di 2500 scuole nel mondo e riconosciuto per l'ammissione universitaria in più di 80 paesi. La lingua d'insegnamento al Collegio è l'Inglese. Parecchi studenti hanno cominciato la loro esperienza al Collegio con una conoscenza molto limitata della lingua inglese ma son sempre riusciti, con grande determinazione, ad imparare la lingua. Il Collegio offre a questi studenti lezioni addizionali per tutto il tempo necessario. Il Comitato Nazionale non considera la conoscenza dell'inglese un prerequisito per l'ammissione al Collegio e la conoscenza di tale lingua non viene valutata in fase di selezione.

Missione del Baccellierato:

L'Organizzazione Baccellierato Internazionale è un'organizzazione non governativa (ONG) facente parte dell'UNESCO. La missione del Baccellierato Internazionale è la seguente: "Il Baccellierato Internazionale punta a formare giovani cittadini curiosi, competenti e altruisti che possano contribuire a creare un mondo più pacifico attraverso il dialogo interculturale e il rispetto. A questo fine l'organizzazione lavora con scuole, governi e organizzazione internazionali per sviluppare programmi di studio che incoraggino gli studenti a diventare attivi, compassionevoli e aperti al fatto che altre persone, pur nelle loro differenze, possano avere ragione.

Tutti gli studenti del Collegio devono soddisfare i requisiti del Baccellierato Internazionale, presentando esami in sei materie a scelta. Il Collegio, inoltre, pone particolare importanza al programma "Creatività, Azione, Servizio" (in inglese CAS), che comporta che ogni studente partecipi durante tutto l'anno con cadenza settimanale in almeno un'attività creativa, una attività fisica e un servizio sociale. Tali attività sono considerate parte integrante della formazione scolastica del Movimento dei Collegi del Mondo Unito e sono un requisito per l'assegnazione del diploma.

Il Collegio offre una varietà di materie che gli studenti possono scegliere di studiare e presentare in sede d'esame. La regolamentazione del Baccellierato Internazionale impone a tutti gli studenti di presentare esami in (almeno) sei materie, tra cui:

1.la propria lingua madre;

2.una seconda lingua (Inglese o Italiano);

3.Matematica;

4.una materia scientifica (Fisica, Chimica, Biologia, Sistemi Ambientali);

5.una materia umanistica (Storia, Filosofia, Economia, Arte e Culture del Mondo);

6.Arti figurativeMusica o un'altra materia delle categorie precedenti

 

GLI EFFETTI A LIVELLO REGIONALE E MONDIALE

Da esperienze viste in altre parti del mondo, i college olistici e le  scuole della pace,  hanno un coinvolgimento a livello internazionale e hanno un impatto molto positivo nelle loro regioni.

A Bali nella Greenschool o in Inghilterra nello Schumacher College per esempio, dove vengono realizzati progetti simili, si spostano famiglie intere per il periodo scolastico da tutto il mondo per poter dare una formazione ai propri figli che rispecchia un nuovo paradigma verde, un approccio creativo e fortemente innovativo.

La zona intorno a questi centri prospera culturalmente, turisticamente, economicamente. Tantissimi "Social business" sono stati creati e si creano in continuazione grazie a un centro culturale, che ha come programma, come intento di fare la differenza e  trovare soluzioni funzionanti per un economia sostenibile, per professioni nuove, che hanno risposte concrete!!!! Ai problemi che affliggono il nostro mondo.

Gli effetti collaterali ma non casuali di questo progetto dell "Isola della Pace" potrebbero essere tra l’altro:

 -un arricchimento del sistema di formazione scolastico, basato sull'auto-sostenibilità, sull'inter-religiosità e sull'interculturalità;

-una rivalorizzazione del territorio, soprattutto della zona che ci ospita;

-un incremento delle attività turistiche;

-la creazione di molti posti di lavoro (artisti, insegnanti, personale di segreteria, personale di manutenzione, giardinieri, personale di cucina...);

-grazie alla collaborazione con altre strutture e scuole straniere, possiamo contribuire all'obiettivo europeo di primeggiare nel sistema della formazione e rappresentare l'Italia, in Europa e nel Mondo, come creatori di valori del XXI secolo.

-essere un bacino per idee innovative

-in caso, che si realizzi anche "il Gesamtkunstwerk": gli effetti consequenziali potrebbero essere infiniti come al Al Hambra in Spagna o le piramidi in Egitto o l'architettura di Venezia.

 

 

Ecco alcuni esempi di collaborazioni possibili:


Il liceo olistico di Vienna "Die Walz" (www.walz.at):

La direttrice ci sostiene con esperienze, collaborazioni, nella progettazione

 

Schumacher College in Inghilterra (www.schumachercollege.org.uk)

Abbiamo già collaborato con alcuni insegnanti di questo centro favoloso che è uno dei centri all'avanguardia in questo settore. Essi sono interessati a collaborare con noi per la scuola della pace e per sostenerci con insegnanti per il liceo.

 

Marianne Goethlin, Swezia (www.skolanda.se)

Sig.ra. Goethlin ex direttrice di una scuola in Svezia per 10 anni e viaggia adesso da anni in tutto il mondo per formare trainer ed insegnanti nella "Comunicazione Nonviolenta". Con lei siamo in training e ci sostiene in tutti modi per poter realizzare il liceo.

 

Collegi del Mondo Unito

http://www.uwc.org/

http://www.fondazionestockweinberg.org//

 

 

Avremmo bisogno di una struttura molto ampia, che ci permetta di auto-sostenerci e dove potremmo creare: 


-un dormitorio da circa 60  posti letto,

-da 1 a 5 aule scolastiche,

-cucina e mensa,

-3 uffici (direzione e segreteria)

-2 aule comuni,

-spazio per una biblioteca (la raccolta dei libri diventa fondamentale per i nostri approfondimenti sulle religioni e le vie spirituali),

-ampi spazi esterni,

-terreno per coltivare ed allevare.

 

Come documentato dalle esperienze in altre parti del mondo (come lo Schumacher College) i vantaggi che si creeranno sono:


-un arricchimento del sistema di formazione scolastico, basato sull'auto-sostenibilità, sull'interreligiosità e sull'interculturalità;

-una rivalorizzazione del territorio, soprattutto della zona che ci ospita;

-un incremento dell'attività turistica;

-la creazione di molti posti di lavoro (insegnanti, personale di segreteria, personale di pulizia,   ecc,ecc...);

-grazie alla collaborazione con altre strutture e scuole straniere, possiamo contribuire all'obiettivo europeo di primeggiare nel sistema di formazione e rappresentare l'Italia, in Europa e nel mondo, come creatore di valori del XXI secolo;

-essere un bacino per idee innovative.

Certi che il nostro lavoro venga apprezzato nella misura dovuta, siamo a richiedere di essere considerati soggetti idonei qualora ci siano strutture adatte alle nostre esigenze.

 

Nella speranza di un vostro contatto,

inviamo i nostri più calorosi saluti.

 

 

Associazione Olistica Laughing Trees

Margaretha Doderer: 328 238 9 528

email: [email protected]



 

Informazione solo per Soci.